FAQ

In cosa consiste il recupero di dati cancellati da un dispositivo ?
il recupero di dati cancellati da un dispositivo consiste nella lettura della memoria interna dello stesso (telefono, smartphone, tablet, drone, etc) in due possibili modalità : fisico o estrazione file system mediante interfacce e software certificati a livello forense.

Quanti dati posso recuperare da una lettua e/o quanto retroattivi nel tempo ?
La qualità e quantità di dati recuperabili da un dispositivo dipende da numerosi fattori quali : dimensione della memoria del dispositivo, versione patch sicurezza, versione firmware, modello del telefono, possibili complicazioni a livello software…
La stessa lettura processata su due dispositivi di stesso modello ma distinti può dare due risultati differenti in termini di quantità e qualità di dati recuperati.
Attualmente siamo in grado di lavorare oltre 20.000 modelli differenti di dispositivi (telefoni, smartphone, tablet, localizzatori GPS, droni) oltre a qualsiasi modello e marca di supporti di memoria (purchè integri).
Non è quindi possibile sapere a priori quanti e quali dati verranno recuperati se non effettuando l’estrazione, possiamo però garantire che tutto ciò che verrà recuperato ed estratto è quanto di più possibile la tecnologia permette, garanzia del risultato sono le interfacce hardware e software utilizzate, quanto di meglio l’ambito forense dispone.

Se non si recuperano i dati devo pagare ugualmente ?
NO, se non effettuiamo alcun reupero di dati non verrà emessa alcuna pro-forma, resterà naturalmente a carico del cliente la spesa di rientro del dispositivo mediante corriere.
Il cliente è però tenuto a pagare il servizio di lettura/backup/recupero/bonifica nel caso esso venga portato a buon fine a prescindere dalla quantità e/o qualità dei dati inclusi nel rapporto finale. In tal caso la pro-forma viene emessa sulla base del servizio svolto, non vincolata a ciò che il cliente pensava o voleva recuperare. Il saldo della stessa è necessario allo svincolo del telefono. I dispositivi lascati in deposito per oltre 30gg verranno smaltiti quali prodotti abbandonati.

E’ necessario inviare la SIM ?
NO, non necessitiamo della SIM nel telefono nemmeno per l’avvio dello stesso.

Come posso pagare il servizio ?
Accettiamo sia pagamenti per Bonifico Bancario SEPA sia in Carta di Credito Online o Paypal, il metodo di pagamento deve essere selezionato sul modulo di richiesta intervento inviato unitamente al dispositivo.
Per pagamento in Carta di Cedito Online o Paypal sarà possibile accedere al pagamento direttamente dal logo “Paga Ora” riportato sulla pro-forma; le nostre coordinate bancarie sono comunque riportate in calce ad ogni pro-forma.

Che fine fanno i miei dati una volta effettuato il lavoro e spedito il dispositivo ?
Una volta rispedito il telefono, a meno di una espressa rchiesta da parte del cliente, i dati venono mantenuti su una memoria di massa per 7gg, tempo che diamo al cliente per ricevere il dispositivo e visionare il rapporto, dopo di chè vengono distrutti con procedura sicura e non recuperabile.
Qualora il cliente sprimesse chiara volontà di mantenimento dei dati, per successivi fini legali, i dati verranno comunque distrutti dopo 30gg.

Che differenza c’è tra lettura a “valore legale” e “non a valore legale” ?
La procedura di estrazione dei dati è la stessa, la differenza è nella certificazione dei dati.
Il documento rilasciato per letture informative non a valore legale (Full Forensic), a differenza di quelle effettuale “a valore legale” (Full Forensic Recovery Certified), non possono essere depositate agli atti od utilizzate in alcun modo a fini forensi/legali.

Potete recuperare anche le password di blocco telefono ?
SI, siamo in grado di recuperare le password e PIN di numerosi dispositivi.

In quanto tempo viene lavorato il mio dispositivo ?
Tutti i dispositivi ricevuti presso i nostri laboratori vengono lavorati entro 24/48 ore.

Potete effettuare ance il recupero di tracciati di localizzatori GPS e/o Droni ?
SI, posssiamo recuperare i tracciati di navigazioni di numerosi dispositivi GPS e Droni, sia dai dispositivi stessi che dalle App di gestione, sia a livello informativo che certificato forense.